Come ascoltare gratuitamente musica illimitata su PC con Spotify

  • Interfaccia e Funzionalità
  • Qualità dell'audio
  • Assortimento del Database (Brani e Artisti)
4.7

Riassunto

Spotify Free per Smartphone è abbastanza fastidioso. Non permette la riproduzione libera della musica, ma solo un ascolto casuale dei brani. Questo induce, per ovvi motivi, all’abbonamento alla versione Premium. Nella versione per PC questo limite, invece, non è presente. Puoi ascoltare, memorizzare nelle tue playlist o salvare tra i tuoi brani tutta la musica che vuoi.

Sending
User Review
0 (0 votes)

Spotify Free per PC permette di ascoltare musica in forma illimitata con qualche pausa pubblicitaria.

Spotify Free per Smartphone è abbastanza fastidioso. Non permette la riproduzione libera della musica, ma solo un ascolto casuale dei brani. Questo induce, per ovvi motivi, all’abbonamento alla versione Premium. Nella versione per PC questo limite, invece, non è presente. Puoi ascoltare, memorizzare nelle tue playlist o salvare tra i tuoi brani tutta la musica che vuoi. L’unica condizione da accettare è quella di dover ascoltare, ogni tanto, delle pause pubblicitarie oppure assistere alla comparsa di banner pubblicitari. Nulla di che, in cambio di praticamente tutta la musica del mondo a portata di un click.

Spotify Free per PC possiede anche delle ottime funzioni social. Sulla barra di destra, infatti, puoi vedere cosa stanno ascoltando i tuoi amici. Come fai a trovarli su Spotify? Beh, basta semplicemente importare i contatti di Facebook e il gioco è fatto. Puoi anche aggiungere i tuoi contatti dall’app stessa, ma dovrai conoscere i loro nickname. Nella versione gratuita, non hai il download offline della musica. Considerando, però, che in genere un PC è sempre collegato alla rete, il danno è poco. Unico difetto rispetto all’interfaccia dell’app mobile, per essere pignoli, è la ricerca degli album per artista un po’ macchinosa. Ma sono semplici dettagli.

Per gli amanti della qualità audio, la quale è già abbastanza buona (ma potrebbe essere meglio con la versione Premium) non è presente l’equalizzatore. Sulla versione mobile c’è, qui no. Peccato!

Francesco Grecucci

Sono nato a Taranto e mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni. Ho questo blog dal 2016 e cerco sempre di migliorarlo, ogni giorno. Mi piacciono molto anche la musica, il vintage, le fotografie. Amo molto scrivere, non solo di informatica, ma anche di narrativa. 😉

Francesco Grecucci

Francesco Grecucci

Sono nato a Taranto e mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni. Ho questo blog dal 2016 e cerco sempre di migliorarlo, ogni giorno. Mi piacciono molto anche la musica, il vintage, le fotografie. Amo molto scrivere, non solo di informatica, ma anche di narrativa. ;)